Arredamento Barocco (Luigi XIV)

Iniziano a primeggiare i nomi dei produttori come Brustolon, a Venezia, i Fantoni, il Fasolis (specialista in poltrone) e il Corradini.

Si afferma l' arredamento barocco (1650-1720): mentre in Francia prese il nome di Luigi XIV, in Inghilterra ed Olanda fu pi¨ sobrio, in Spagna molto esuberante, in Italia pi¨ equilibrato (Roma sontuoso e pesante, Venezia, con i falegnami ômarangoniö, pi¨ armonioso).

Lĺapice lo si raggiunse  con lo stile Rococ˛ o barocchetto italiano dallo stile pi¨ leggero ed aggraziato  dalla linea pura e fluente.

In Francia prese il nome do Rocaille dalle striature  imitanti la roccia usati insieme a conchiglie e nastri increspati.

In Italia dur˛ dal 1720 a quasi la fine del XVIII secolo insieme allo stile Luigi XV, importato dalla Francia.