Restauro mobili antichi

Tutti i mobili richiedono cure e restauro, una non eccessiva esposizione a fonti di calore, umidit o freddo, trattamenti con ceratura e pulizia accurata a seconda dei materiali.

Il maggior pericolo per i mobili antichi il tarlo che si nutre soprattutto di legno dolce.

Gli antiquari lo combattono con la camera a gas, ma vi si pu ovviare con una buona vernice di protezione.

E bene mettere in risalto il colore del legno; per farlo si pu passare a pennello una o pi mani di mordente. Si tratta di una tintura ad acqua che, una volta applicata, viene totalmente assorbita e non copre le naturali venature del legno. Prodotto in varie tonalit per adattarsi alle diverse essenze del legno, viene venduto in grani da sciogliere in acqua.

Dopo la colorazione applicare, sempre a pennello, un trattamento protettivo antitarlo, meglio se a finitura opaca, per non alterare laspetto caldo e naturale del legno

Informazioni pratiche per la scelta di mobili antichi e arredo d'epoca.